Catena d'oro

In alcuni periodi storici, soprattutto durante il Rinascimento, le catene d’oro servivano sia come gioiello atto ad adornare il proprio corpo sia come moneta. Infatti ogni anello della catena aveva lo stesso valore dell’unità di moneta corrente. Accadeva quindi che, non avendo denaro per pagare, il proprietario della catena si spogliasse del suo adorato monile per cedere al debitore alcuni dei suoi anelli.

0/5 (0 Reviews)