Il Rubino, la varietà rossa del minerale Corindone, lo smeraldo, la varietà verde del minerale Berillo, la Giada Imperiale, poco conosciutà ma non meno pregiata rispetto a rubini e smeraldi, sono tra le gemme più rare. I rubini più belli provengono da Mogok in Myanmar, ex Birmania, da cui il nome con il quale sono anche conosciuti, “Burma”. Gli smeraldi più pregiati provengono dalle antiche miniere di Muzo in Colombia. La giada imperiale, varietà colorata di verde della giada viene estratta, come i rubini, in Myanmar. Ma cos’hanno in comune queste tre pietre preziose? Certo il colore in tutti e tre i casi no…anche se a determinare il colore è sempre lo stesso elemento chimico che si insinua naturalmente nella struttura cristallina delle tre pietre interagendo con la stessa: stiamo parlando del Cromo. Ecco quindi come tre gemme con composizione chimica completamente diversa, grazie a quest’adorabile intruso, acquisiscono quelle meravigliose tinte che tutti conosciamo.

Copyright immagini: gia.edu

0/5 (0 Reviews)